il blog dedicato ai sistemi di videosorveglianza e antifurto

Telecamere senza fili

Buongiorno ragazzi, prima di fare cavolate, abbiamo deciso di chiedere informazioni a chi come voi si occupa di sicurezza per mestiere.

Veniamo subito al nocciolo del problema, io e Sara siamo da poco sposati e, uno dei nostri desideri più grandi sarebbe quello di rilevare uno stabilimento balneare nel quale investire tutti i nostri risparmi per destinarlo a nostra attività principale.

Lo stabilimento che abbiamo in mente comprende anche un bellissimo ristorantino proprio sulla sipaggia con una bellissima veranda coperta, un bar medio grande ed una pista da ballo.

Infine, esistono anche una ventina di cabine per i turisti ed un piccolo parco giochi per bambini sulla sabbia.

Ora, considerato l’investimento che, come capirete, sarà rilevante, vorremmo dotarlo di un buon impianto dotato di telecamere senza fili con la duplice funzione di preallarme e videosorveglianza, potrebbe essere abbastanza secondo voi?

I dati della registrazione dati video dove vanno a finire? Possono sottrarli in caso di effrazione?

Grazie

 

Cavoli! Il sogno della mia vita lo state realizzando voi.

Ci ho provato da sempre, senza mai riuscirci……vi invidio ragazzi ma sono felice per voi.

Da dove iniziamo? Il campo d’azione è davvero vasto e complesso. Se volete sapere se ricorre nel vostro caso la necessità di un buon impianto di telecamere senza fili, la risposta non può essere che positiva, per quanto integrata da alcune doverose precisazioni sulle necessità di inglobare questi presidi in un più ampio progetto di sicurezza dedicato allo scopo.

Come evidente, difatti, l’obiettivo cui destinare l’azione di protezione ha caratteristiche davvero complesse ed è proprio per questo motivo che dovremmo prevedere un impianto di allarme completo, nel cui ambito, con funzioni di preallarme e videoregistrazione dati, dovremmo integrare ottime telecamere senza fili magari del tipo BATCAM per intenderci così da ottenere un’ottima funzione di registrazione dati senza necessità alcuna connessa al passaggio di cavi di alimentazione o trasmissione dati.

Mandateci una planimetria dettagliata e cercheremo di aiutarvi al meglio……come sempre.

 

NVR ip prezzi.

Network video recording  ip dunque, per tutti i gusti e per tutte le tasche.

Come noto amici, l’evoluzione tecnologica di periodo non consce soste; non fai in tempo a documentarti su di una data scoperta che al momento sembra sensazionale che solo pochi giorni dopo ti appare talmente obsoleta da renderla veramente poco attraente dal punto di vista di settore.

Nvr ip prezzi però questo, in sintesi sarebbe un argomento interessante da affrontare.

Come fa il privato cittadino che, magari alle prese con il suo primo impianto di allarme casa ad orientarsi in una jungla come quella degli Nvr ip prezzi?

Se non si ha infatti un minimo di feeling con l’argomento si rischia davvero di fare tanta ma tanta confusione.

Come tutti oramai saprete, in una fase progettuale complessa come quella relativa ad un ottimo impianto di allarme casa, è opportuno distinguere una funzione molto importante ossia quella del preallarme, possibilmente realizzata con attenzione poiché, come noto, deputata a creare un primo dispositivo che anche se integrato nell’impianto di allarme generale consenta di essere avvertiti per tempo su eventuali malintenzionati in avvicinamento alla nostra casa, prima che questi riescano ad entrarvi fisicamente.

Tutto questo, come chiaro e ribadito più volte al solo scopo di guadagnare tempo per avvertire le Forze di Polizia e consentire loro di intervenire in tempo, senza  azioni tanto avventate quanto pericolose e vivamente sconsigliate.

Gli Nvr ip prezzi, sono quindi dati determinanti sin dalle fasi embrionali di realizzazione dell’impianto perché devono consentire di scegliere quegli NVR più adatti al telecamere ip (ed anche filari) che a questo strumento si intendono collegare.

Questi NVR ip come sappiamo, completamente  wireless diventano parte integrante della rete domestica e gestiscono in proprio le funzioni delle telecamere posizionate per la videosorveglianza.

Essi, questo è bene tenerlo presente quando si parla semplicemente di Nvr ip prezzi, possono avere caratteristiche di qualità della registrazione delle immagini molto diverse fra loro proprio in funzione del parametro economico.

Quantomai doveroso allora progettare il proprio impianto di allarme di ultima generazione ricomprendendo nel suo ambito anche l’ormai irrinunciabile funzione di preallarme senza però dimenticare che in apparecchiature sofisticate come gli NVR ip qualche euro in più di costo potrebbe significare migliore qualità delle immagini e maggiori possibilità di pervenire alla eventuale individuazione dei responsabili in caso di effrazione o altri reati…..riflettete gente.

NVR wifi

Meglio noti come Network Video recording, sono il cuore pulsante di un buon impianto di videosorveglianza di ultima generazione.

Nessun impianto di videosorveglianza difatti può definirsi operativo senza un registratore.

In tal senso gli apparecchi  NVR wifi  sono completamente differenti dai  DVR analogici, poiché devono essere collegati si alla rete wifi domestica e  non direttamente alle telecamere (quindi si connettono al  router o switch) diventando parte integrante della rete.

Questi sofisticati sistemi di registrazione sono dotati  di  software interno semplice ed affidabile, addirittura visibili  attraverso l’utilizzo del nostro smartphone.

L’accesso all’ NVR wifi avviene a mezzo di una pagina web o, ancora meglio attraverso un’apposita  app, con cui scegliere se utilizzare  la visione dal vivo visionare quanto registrato.

Ricordo ai nostri lettori che questi NVR wifi possono eseguire registrazioni su allarme, continuative o addirittura entrambe.

Gli NVR wifi vengono impiegati soprattutto per registrare immagini inviate loro  da telecamere ip di rete, da qui il loro nome NVR che letteralmente  significa infatti Network Video Recorder i quali a differenza dei normali DVR non sono dotati  di connettore per l’ingresso di segnali video visto che tale segnale è trasmesso attraverso la connessione di rete.

In commercio è però possibile reperire NVR wifi  dotati anche di ingressi per connettore tradizionale per telecamere di tipo analogico e vengono praticamente impiegati in presenza di impianti analogici già esistenti che si intende ampliare con l’utilizzo anche di telecamere ip.

Gli NVR wifi  di tipo ibrido può inoltre tornare comodo in tutti quei casi in cui si vuole impiegare una Speed Dome  tradizionale, molto più economica rispetto ad una ip speed dome.

Quando si pensa di acquistare un NVR wifi, bisogna inoltre fare molta attenzione ai livelli di definizione delle immagini e non solo su quanti canali in realtà possa registrare, più elevata è la definizione e, chiaramente, maggiormente utilizzabili risulteranno le immagini registrate.

In questo caso, sembra doveroso ricordare che i NVR wifi di migliore qualità in genere offrono la possibilità di poter modulare la definizione delle immagini, offrendo in tal modo maggior versatilità operativa nel loro impiego.

Oggi risulta evidente la necessità di integrare al meglio i nostri impianti di allarme casa con sofisticate telecamere ip, meglio se senza fili come le note BAT CAM prodotte e commercializzate da una notissima azienda abruzzese del settore poiché attraverso la loro versatilità d’impiego (costantemente connesse alla rete wifi domestica) continuano a registrare appena innescate da circostanze esterne, realizzando quella famosa funzione di preallarme di cui abbiamo tanto parlato.

 

Telecamere ip a batteria

Telecamere ip a batteria? Ma dai, mica esistono………mi vuoi prendere in giro.

E invece no, per quanto strano (ma accattivante) possa  sembrare questo argomento, oggi le telecamere ip a batteria esistono.

Si tratta di un prodotto altamente innovativo, presentato  recentemente da una nota azienda abruzzese nel settore degli impianti di allarme di qualità per corrispondere a specifiche necessità del mercato della sicurezza domestica.

La videosorveglianza infatti, quale componente integrata in un buon impianto di allarme casa è sempre stata caratterizzata da limiti operativi molto stringenti.

Le difficoltà maggiori erano fino ad oggi rappresentate dalla loro limitata possibilità di collocazione, dovendole sempre vincolare ad almeno un cavetto che ne garantisse l’alimentazione.

Capirete bene che questo argomento ha da sempre limitato il loro impiego in teatri strategici in cui fosse semplice raggiungerle (ma anche vederle e renderle inefficaci).

Oggi, finalmente, grazie all’inventiva ed all’esperienza di questa giovane ma affermatissima azienda, è possibile reperire sul mercato della sicurezza domestica prodotti come le telecamere ip a batteria.

Queste particolari telecamere hanno la peculiarità di essere completamente autonome e scevre rispetto alla necessità di essere collegate ad un cavetto di alimentazione.

Viene da se, dunque che le telecamere ip a batteria godano di un potenziale in materia di posizionamento strategico largamente superiore rispetto a telecamere di tipo tradizionale.

Si parla tanto recentemente della necessità ad esempio di realizzare in un buon progetto di impianto di allarme della cosiddetta funzione di preallarme con il preciso scopo di permettere di essere avvertiti prima che il ladro si avvicini alla nostra casa ed avere maggior tempo a disposizione per allertare la Polizia.

Attraverso queste meravigliose telecamere ip a batteria, meglio se BATCAM avremo allora la possibilità di realizzare e gestire questa indispensabile funzione garantire così maggiore sicurezza a noi ed alla nostra famiglia.

Sarà in fatti veramente molto facile, sin dalla fase di progettazione dell’impianto di allarme, concepire tre o quattro occhi discreti che posizionati in posti impensabili fino ad oggi, intercettino eventuali malfattori ben prima che questi siano nella possibilità di tentare l’effrazione della nostra casa……………..finalmente  un prodotto per la sicurezza che  interviene prima che l’evento entri nella fase più dannosa e difficile da gestire, quella in cui, superato lo sbarramento di porte e finestre riescono ad introdursi in casa a fare danni irreparabili.

Bloccarli prima è certamente il miglior risultato auspicabile….grazie BATCAM.

 

Telecamere ip prezzi

Si lo so, lo so, avete trattato questi argomenti centinaia, se non migliaia di volte.

Ma che ci volete fare? Io sono dura di comprendonio e vorrei orientarmi meglio nell’argomento “Telecamere ip prezzi”.

Per voi è semplice, tutto scontato, sapete tutto di tutto, come fate ad ignorare che il mondo delle “telecamere ip prezzi”, come tutta la galassia della tecnologia dedicata alla sicurezza domestica sia caratterizzato da tecnicismi difficili da interpretare per i profani come noi?

E’ chiaro che se foste voi a dover progettare un impianto di videosorveglianza con telecamere ip in un negozio di giocattoli per bambini, molto probabilmente tutto sarebbe davvero molto semplice ma, siccome lo devo fare io in quanto addetta alla sicurezza di questo benedetto centro commerciale, allora dovrete arrendervi e decidervi a consegnarmi parte del vostro scibile in materia.

Vi anticipo solo che il negozio di cui parliamo e su tre piani con due accessi principali ed uno sul retro, due scale interne e tanto altro che dal progetto che vi ho inviato in privato, richiamerà la vostra attenzione.

Per favore datemi una mano.

Lilla.

 

Gentilissima Lilla, che bello, una donna responsabile della sicurezza di un centro commerciale, è la prima volta che ci capita ma, conoscendo la caparbietà delle donne…….credo che i ladri avranno veramente vita dura.

telecamere ip prezzi, facile a dirsi. Prima di cominciare a parlare di prezzi infatti, bisognerebbe capire quale tipologia di impianto si vuole realizzare.

Infatti un semplice impianto di videosorveglianza ha un costo e determinate caratteristiche, mentre lo stesso impianto inserito in un più ampio progetto di impianto di allarme ad esempio ne ha un altro.

E’ chiaro che possiamo in entrambi i casi adoperare telecamere ip con o senza fili, come ad esempio le modernissime BAT CAM, recentemente introdotte sul mercato da parte di una giovane azienda abruzzese, molto affermata nel settore, ma dobbiamo tenere ben presente lo scopo che intendiamo raggiungere con la loro installazione.

Siamo qui pronti a recepire ogni tua esigenza, scrivici presto.

Ciao.

Telecamere da interno senza fili

Allora amici,  sicuramente quella che sto per proporvi è una situazione alquanto singolare che forse trattate per la prima volta.

Sono Preside di un grosso istituto scolastico in una zona alquanto difficile di Roma (estrema periferia) e, vi assicuro, dopo quasi trent’anni di questo lavoro, non credevo di dover richiedere il vostro aiuto.

Dopo un lungo e penoso consiglio d’Istituto sono riuscito a convincere tutti, insegnanti e genitori, della necessità di dotare il nostro ambiente di telecamere da interno senza fili per video sorvegliare quello che accade lungo i corridoi quando i ragazzi non sono sotto lo sguardo vigile degli insegnanti.

Abbiamo avuto modo di comprendere che durante gli orari di lezione, loschi individui entrino e lungo tali corridoi cerchino di avvicinare i nostri ragazzi per cercare di piazzare dosi di chissà quali porcherie.

Il nostro senso di civiltà ed il ruolo ci impongono quindi di valutare attentamente la necessità di installare telecamere da interno senza fili (ho sentito parlare della BAT CAM per esempio) per tentare di arginare il problema.

Grato per l’aiuto, vi saluto.

Ah, bene, anzi sempre meglio. Adesso i ragazzi manco a scuola stanno più tranquilli.

Ed io che ero convinto che la scuola fosse da ritenere una sorta di Limbo in cui questi non potevano in alcun modo essere esposti a rischi di qualsiasi natura.

Evidentemente mi sbagliavo, il problema, come da lei evidenziato e soprattutto in particolari realtà evidentemente esiste e bisogna combatterlo con determinazione con l’appoggio di genitori responsabili e avveduti.

Per restare sull’argomento, sento di poterla comunque tranquillizzare, esiste la possibilità di installazione di telecamere da interno senza fili che connesse ad impianto di videosorveglianza dedicato possono consentire a lei o a chi per lei  di poter vigilare con attenzione persino nei luoghi meno raggiungibili dalle tradizionali tecnologie filari grazie a prodotti come quello che citava lei innanzi, le BAT CAM  che sono perfettamente in grado di funzionare ovunque.

Stia tranquillo preside, ci mandi i dettagli e le realizzeremo un piano di posizionamento strategico che non lascerà neanche un solo angolo scoperto.

Complimenti per la sua abnegazione.

 

Kit videosorveglianza senza fili

Che fantastica storia è la vita………..ci sono riuscito, finalmente  ho finito di restaurare l’antico casolare di mio nonno sul Monte Amiata.

Una faticaccia  ma ne valeva la pena, otto anni di progetti, autorizzazioni e muratori da tenere a bada ma adesso, finalmente, posso dire che ne è valsa la pena.

Ho speso una fortuna per ridare vita ad un luogo che ha segnato in maniera indelebile la mia infanzia, la vita in montagna d’estate con i miei genitori e col nonno che, con i suoi racconti riempiva amorevolmente le mie giornate di bambino.

Sono innamorato di questi luoghi e di questa casa in particolare e, per nessuna ragione al mondo lascerei che qualcuno la violasse.

Questo è il vero e l’unico motivo perché sono qui a chiedervi consiglio su come realizzare, attraverso magari un Kit videosorveglianza senza fili un impianto di difesa perimetrale esterno da affiancare se si può ad un buon impianto di allarme casa.

Ho la corrente in casa ma i muri sono di pietra come potete immaginare e non saprei come fare con i fili……esiste una possibilità che io riesca a trovare un kit videosorveglianza senza fili che faccia allo scopo?

Grazie

Che belle immagini rievocano alla mente di tutti noi le tue bellissime passeggiate col  nonno.

Paesaggi e situazioni impagabili che hai fatto benissimo a tutelare attraverso la ristrutturazione di quel luogo fantastico in un posto altrettanto bello.

Certo, caro amico oggi è possibile trovare con grande facilità, specialmente sul web degli ottimi kit videosorveglianza senza fili che potrebbero in qualche maniera risultare utili allo scopo.

Certo, il tipo di muratura che caratterizza la costruzione lascia veramente pochissimo spazio ad altre tecnologie filari, per cui si rende ovviamente necessario questo tipo di scelta.

Sappi sin da ora che nell’ambito dei kit videosorveglianza senza fili potrai trovare infinite soluzioni ma sentiamo il dovere di segnalarti le telecamere completamente indipendenti da cavi di ogni genere che prendono il nome di BAT CAM e sono prodotte da una iper specializzata azienda abruzzese del settore degli impianti di allarme casa.

Cerca bene sul web amico.

Buona fortuna.

 

Page 1 of 15

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén