il blog dedicato ai sistemi di videosorveglianza e antifurto

DVR e funzione Full D1

Il videoregistratore DVR è uno dei dispositivi più importanti di un sistema di videosorveglianza con telecamere analogiche, rappresenta il cuore del sistema ed è l’apparecchio che registra e archivia le immagini riprese, inoltre funge da “filtro” tra le telecamere e il monitor.

La scelta del DVR è importante e deve essere fatta pensando all’integrazione con il resto del sistema inoltre, qualora sia necessario, deve supportare particolari funzioni come la Full D1.

Cosa è la funzione Full D1? Full D1 vuol dire che tutti i canali di un DVR, in fase di registrazione, hanno la risoluzione 704×576 pixel e che le immagini prodotte mantengono una buona risoluzione e sono prive di scatti. I DVR danno tutti la possibilità di registrare in risoluzione 704×576 pixel, ma senza funzione Full D1 si paga in termini di fluidità dell’immagine.

La Full D1 non è necessaria a tutti, ma lo è per coloro che hanno bisogno di un servizio di monitoraggio professionale – amministrazioni pubbliche, aziende private, ecc – non a caso i DVR con la funzione Full D1 non sono così diffusi sul mercato e mantengono ancora un prezzo alto.

Non ci sono altre grosse differenze tra un modello DVR con funzione Full D1 e uno senza, per questo motivo e dato il costo elevato, è bene acquistare un DVR normale a un prezzo più equo, piuttosto che spendere molto per una funzione non necessaria. Ovviamente l’acquisto va valutato caso per caso e studiato in base alla esigenze particolari.

DVR e funzione Full D1 4.00/5 (80.00%) 4 voti

Previous

Videosorvegliare gli ambienti esterni

Next

Videosorveglianza – Usare un televisore per la visione delle immagini

1 Comment

  1. Lia

    La risoluzione 704×576 pixel è sufficiente per delle immagini discrete?

Lascia un commento

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén