il blog dedicato ai sistemi di videosorveglianza e antifurto

Monitor videosorveglianza

Salve,
oggi ti rivolgo una domanda particolare: vorrei capire quali sono le diverse caratteristiche tra un monitor utilizzato per la videosorveglianza e uno per il PC o uno della televisione.

Mi sono sempre chiesta quale fosse e non l’ho mai capito.

Grazie
Francesca

Ciao Francesca,
come hai intuito le differenza ci sono.
Per l’esattezza i monitor concepiti per la videosorveglianza sono dotati di uno o più ingressi BNC, cioè quelli usati nelle telecamere e dai cavi coassiali.

I suddetti monitor sono ideati e costruiti per funzionare h24, di conseguenza non si surriscaldano e non incorrono in facile usura come succede per i pc e le tv.

La visualizzazione su questi monitor è superiore visto che c’è un congegno deputato alla conversione del segnale che proveniente dalla telecamera o dal DRV in immagini.

Queste caratteristiche fanno aumentare i costi di un monitor per videosorveglianza, ma ciò non toglie che, senza troppe pretese, si possono utilizzare allo stesso scopo anche Computer e PC.

Monitor videosorveglianza 3.50/5 (70.00%) 3 voti

Previous

Installazione telecamere condominio

Next

Telecamera di qualità

6 Comments

  1. Tiziano

    si possono usare nello stesso modo per visualizzare le immagini riprese dalle telecamere?

  2. Dino

    io ho usato un vecchio televisore come monitor da collegare all nvr

  3. claudio

    Tutto perfettamente condivisbile ma se io ho già un pc, non spenderei altri soldi…….

  4. alfonso

    Condivido in pieno con claudio, io adopero il monitor pc da due anni e va che è una bellezza!!

  5. mirco

    va bene anche il monitor di un vecchio pc…..

  6. mario

    Guarda io uso un vecchio monitor pc che avevo

Lascia un commento

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén