serratura elettronica
4.6/5 - (4 votes)

Sentiamo parlare spesso di serratura elettronica, nell’ambito delle nuove tecnologie per la sicurezza in casa. Ma di che cosa si tratta nello specifico? Il meccanismo di funzionamento della serratura elettronica è simile a quello di una serratura meccanica, ma, a differenza di quanto accade in quest’ultimo caso, si utilizza un elettromagnete con batteria o con l’alimentazione derivante dall’energia elettrica, un elemento che viene sistemato sulla porta.

Che cos’è una serratura elettronica

Una serratura di questo tipo è installata in particolare solitamente sulla porta blindata, ma risulta molto utile anche, ad esempio, nel caso dei cancelli. Con un accessorio di questo genere si può procedere con l’apertura e la chiusura della porta a distanza attraverso un telecomando oppure con un device mobile, come lo smartphone.

Si può parlare, quindi, anche di una vera e propria serratura intelligente, che può essere attivata ad esempio con un codice di tipo digitale, una specifica chiave di crittografia, che è in grado di gestire anche da remoto, utilizzando un collegamento di tipo wireless, le possibilità di attivazione e di disattivazione del sistema.

Le tipologie di serrature elettroniche

A disposizione in commercio ci sono numerosi tipi di serrature elettroniche. Per esempio possiamo trovare quelle che possono essere attivate con la lettura di appositi badge, quelle che funzionano con l’inserimento di un codice composto da numeri su una tastiera.

Poi ci sono le serrature elettroniche con riconoscimento tramite impronte digitali e i sistemi che funzionano con un metodo wireless o Bluetooth. In questo caso è possibile anche attivare l’apertura della porta utilizzando uno smartphone.

Questa tecnologia che utilizza un device mobile per l’apertura della porta è davvero moderna e viene scelta in molti casi proprio per la comodità nell’utilizzo. Integrando infatti il tutto con una connessione wireless si può instaurare una comunicazione tra la serratura e un’apposita applicazione per smartphone.

Questi tipi di serrature elettroniche sono ovviamente gestibili anche da remoto. La porta della casa o il sistema di accesso in generale nel quale la serratura è installata possono essere aperti o chiusi in qualsiasi momento anche da remoto, in qualunque luogo ci si trovi. È possibile integrare queste serrature anche all’interno di un sistema domotico o con un impianto di allarme, che ad esempio includa anche delle telecamere di videosorveglianza.