La protezione attraverso un sistema d’allarme o di videosorveglianza è un’esigenza sempre più forte non solo negli ambienti di lavoro e nelle aziende produttive, ma anche nelle abitazioni. Grazie allo sviluppo tecnologico, oggi è possibile acquistare sistemi di videosorveglianza sicuri, facili da installare e con buon rapporto qualità-prezzo.

Se anni fa per installare un sistema di videosorveglianza era necessario chiamare tecnici specializzati, effettuare lavori per il passaggio dei cavi e spendere molto, oggi invece i kit di videosorveglianza permettono di fare tutto in autonomia, inoltre spesso spesso sistemi senza fili che facilitano l’installazione e non rovinano il decoro dell’abitazione.

I kit di videosorveglianza wi-fi sono indicati per gli ambienti domestici perché sono piccoli, compatti e facili da installare, anche nei punti di più difficile accesso; la sicurezza garantita è sempre alta, così come la qualità. I prezzi di questi kit, invece, sono particolarmente bassi soprattutto quando vengono acquistati sul web e su portali e-commerce specializzati che possono permettersi di offrire prezzi vantaggiosi annullando del tutto gli intermediari e i costi pubblicitari.

Attualmente i dispositivi più venduti risultano essere le telecamere IP: telecamere di rete che si servono della tecnologia digitale per realizzare immagini con una buona risoluzione, visualizzabili in tempo reale su video schermi, tablet, computer, ecc. Grazie a questa tecnologia è possibile sorvegliare la propria abitazione 24 ore al giorno, anche da chilometri di distanza, ma affinché funzionino in maniera corretta, le telecamere IP hanno bisogno di una connessione a internet sempre attiva, veloce e affidabile.

Anche la configurazione del software è importante ai fini del funzionamento, il software, infatti, è il componente grazie al quale si gestiscono le telecamere e tutti i componenti hardware del sistema.

Videosorvegliare gli ambienti domestici 4.20/5 (84.00%) 4 voti