Connessione per telecamere di videosorveglianza 3.90/5 (78.00%) 2 voti

Buon pomeriggio,

mi chiamo Mirko e ti scrivo poiché mi capita spesso di leggere le tue risposte e penso davvero che il lavoro fatto qui su questa piattaforma sia davvero importante per chi ha difficoltà, come me, ad orientarsi in questo mondo della sicurezza! Oggi ho deciso di contattarti perché ho un problema con la videosorveglianza. Non molto tempo fa ho preso la decisione di acquistare e di installare, nella mia abitazione in campagna, delle telecamere di videosorveglianza per tenere tutto sotto controllo essendo spesso nell’altra casa in città, e l’ho fatto utilizzando una connessione ADSL che al mese pago intorno alle 35 euro. Il fatto è che mi piacerebbe riuscire a risparmiare un po’ di soldi, per questo mi sono informato in giro sulle chiavette internet che da quello che ho avuto modo di capire, tramite una scheda sim, si connettono al prezzo di 5 euro mensili (una bella differenza rispetto a quello che pago io tutti i mesi no?). Secondo la tua esperienza nel settore, pensi si possa fare questo tipo di cambiamento? Se si, come funzionerebbero le telecamere di videosorveglianza? Potrei stare comunque tranquillo o incorrerei in problemi legati magari alla velocità o alla scarsa qualità delle immagini? Ti ringrazio tanto per l’attenzione e per l’aiuto che vorrai darmi!

Cordiali saluti

Mirko

Risposta:

Buon pomeriggio Mirko,

prima di iniziare a rispondere ai tuoi quesiti ci tengo a dirti che mi fa davvero molto piacere saperti affezionato ed appassionato a questo blog, per cui grazie a te per averci scelto come punto di riferimento! allora, in ambito teorico, è vero che le telecamere per la videosorveglianza possono funzionare anche tramite l’uso di chiavette internet, ma per quanto riguarda l’aspetto pratico, è necessario prendere in considerazione un paio di aspetti importanti, primo fra tutti la velocità di connessione. A tal proposito ti faccio le seguenti domande: qual è la velocità garantita? Qual è quella reale? Ti consente di vedere le immagini generate dalle telecamere in maniera fluida e chiara? Poi c’è da valutare un secondo aspetto indispensabile, ovvero la copertura, per cui ti chiedo: c’è copertura nella tua area? Te lo domando poiché, anche se l’operatore al quale ti rivolgi ti assicura un valido funzionamento della rete dati, è sempre consigliabile controllare se è veramente così direttamente sul campo.

Per avere qualche certezza in più, ti suggerisco di chiedere a qualche amico o parente di effettuare un controllo sul posto con i loro dispositivi Smartphone, dunque seleziona due o tre operatori e vai sul campo per la riprova prima di procedere all’acquisto effettivo. Ciò ti potrà anche sembrare banale, ma ti assicuro che soltanto realizzando una accurata analisi preventiva potrai essere davvero certo di non incorrere in criticità e problematiche future e, non meno importante, di spendere i tuoi soldi inutilmente e senza alcun beneficio sostanziale in fatto di sicurezza! Spero di averti spiegato il tutto in maniera chiara, fammi sapere come andrà, e per qualunque altra domanda o chiarimento mi trovi qui pronto a risponderti ancora! Auguri e a presto