Telecamere di ultima generazione 4.50/5 (90.00%) 4 voti

Salve,

mi chiamo Tiberio e ho deciso di contattarti perché mi piacerebbe avere un tuo parere sull’argomento telecamere: ti premetto che non ho molta dimestichezza con questo mondo, ma ho avuto modo di notare che tra le telecamere di videosorveglianza ce ne sono alcune che presentano dei grossi gusci, mentre altri modelli sono molto più discreti e con dotazione di led.  In base alla tua esperienza in questo settore, quali sono le differenze fra le due tipologie e soprattutto quali sono le migliori in fatto di efficienza ed affidabilità? Te lo chiedo perché sto pensando di acquistarne una o più di una per la protezione della mia abitazione, ma come hai avuto modo di capire non ne so molto! Per questo vorrei avere un consiglio prima di fare acquisti inconsapevoli e soprattutto sbagliati, magari pagando cifre esorbitanti inutilmente! Aspetto di sapere cosa ne pensi, nel frattempo ti ringrazio per l’aiuto e per l’attenzione che vorrai dedicarmi!

Un saluto e complimenti per il sito!

Tiberio

Risposta:

Buon pomeriggio Tiberio,

prima di rispondere al tuo quesito ti ringrazio per i complimenti, mi fa piacere! allora, leggendo la tua mail ci sono cose che dovresti chiarirmi, stai forse parlando delle videocamere da installazione in esterna? Te lo chiedo perché numerose telecamere, non proprio di ultimissima generazione (anzi), sono dotate di involucri protettivi e di gusci molto grandi e robusti per resistere in maggior misura alle intemperie e alle diverse condizioni atmosferiche (neve, nebbia, grandine, vento, forti alterazioni della temperatura e così via), essendo progettare per l’applicazione in ambiente esterno esposto. Parliamo di normalissime telecamere di videosorveglianza, e dunque non impermeabili, che generalmente venivano inserite in questi contenitori adatti alle aree esterne, all’interno dei quali possono esserci anche altri piccoli apparecchi, come ad esempio delle resistenze che, scaldandosi, evitano che il vetro o i tergicristalli si appannino.

Naturalmente, grazie allo sviluppo della tecnologia e ai grandi passi in avanti realizzati nel settore della videosorveglianza, attualmente è possibile reperire ed acquistare in commercio dei modelli di telecamere per l’ambiente esterno di ultima generazione, la cui resistenza ai fattori atmosferici è molto elevata nonché identificata dalla sigla IP. Di frequente tali telecamere innovative assicurano all’utente notevoli vantaggi, come ad esempio la visione in condizioni in cui la luce scarseggia o addirittura in notturna con totale assenza di luminosità, o ancora la dotazione di granuli anti umidità e di ventole volte al raffreddamento del dispositivo.

Quindi, per rispondere alla tua domanda, senza alcun dubbio posso dirti che le telecamere per la videosorveglianza di ultima generazione sono le migliori e quindi le più consigliabili, sia per quanto riguarda l’affidabilità che per quanto concerne le prestazioni in svariate situazioni, anche perché penso che le vecchie videocamere “in guscio” non siano nemmeno più in vendita! Spero di averti fatto un quadro chiaro e conciso della situazione, ad ogni modo se dovessi avere bisogno di altri chiarimenti o volessi approfondire il discorso sulle telecamere torna pure a scrivermi e a domandare, mi trovi qui a disposizione! Un saluto e a presto