Videosorveglianza, DVR e vantaggi 3.50/5 (70.00%) 4 voti

Fra i sistemi innovativi per la videosorveglianza, risaltano senza dubbio i Digital Video Recorder (DVR), poiché dotati di molte funzionalità che prima non esistevano nei tradizionali registratori su nastro (come i VHS). Attraverso questo articolo descriveremo tutti i vantaggi di un Digital Video Recorder nell’ambito della videosorveglianza. Prima di tutto, rispetto ad un classico sistema VHS, il DVR non richiede l’uso di cassette per memorizzare, in quanto è capace di registrare sul proprio disco rigido: grazie a ciò, mantiene elevata la qualità dei fotogrammi conservati. In più, per cancellare il contenuto del disco rigido, basta spingere un tasto e l’operazione viene realizzata nell’immediato. Inoltre, se l’utente lo desidera, può configurare il DVR in modo da realizzare le registrazioni sia sul disco rigido che su un unità esterna, come il server FTP.

Naturalmente i benefici della registrazione su unità esterne sono diversi, primo fra tutti la possibilità di avere la copia delle registrazioni in caso di furto del videoregistratore stesso, poi c’è l’opportunità di eseguire in automatico un backup dei dati forniti, o ancora l’eventuale condivisione delle informazioni registrate con altri utenti. Un Digital Video Recorder fornisce anche ulteriori vantaggi, fra questi la funzione denominata Motion Detection: grazie ad essa il DVR comincia a registrare soltanto quando e se rileva dei movimenti rispetto all’immagine statica (è utilissima per evitare sia gli sprechi di corrente, sia per giungere subito al momento della registrazione che più ci interessa). Altra funzione molto importante è quella del Web Server, che consente agli utenti di visionare in tempo reale tutte le immagini e i filmati generati dal proprio impianto di videosorveglianza. Per farlo basta collegarsi su internet con un pc o con il proprio Smartphone.

In più, grazie al protocollo Pelco D e P, i DVR sono in grado di controllare le telecamere di videosorveglianza denominate Speed Dome: si tratta di dispositivi di ultima generazione da poter comandate a distanza, con la possibilità di ingrandire e ridurre l’immagine, o di spostare l’inquadratura muovendosi in orizzontale o in verticale. I vantaggi, però, non si esauriscono con quanto detto fino ad ora: con un sistema che utilizza un DVR, è infatti possibile impostare diversi tipi di “e-mail Alert”. Ad esempio, una persone può decidere di farsi inviare una mail tutti i giorni ad un orario stabilito. All’interno della mail ci sarà un fotogramma scattato nell’ora stabilita.

È possibile impostare delle e-mail Alert che consentono di ricevere un messaggio ogni volta che cambia il fotogramma (tale funzione è però sconsigliata perché possono verificarsi eventi differenti, come ad esempio il cambio della luce dal giorno alla notte, può passare un animale, tutti fattori che potrebbero provocare una tempesta inutile di notifiche). Nei Digital Video Recorder sono presenti diversi tipi di ingressi e di uscite, che permettono di collegarlo con vari dispositivi. Naturalmente la qualità del prodotto non dipende dal numero di attacchi presenta: un DVR con tre prese SCART non è da preferire ad uno con una presa RCA o HDMI, che assicurano una qualità più elevata nella trasmissione delle immagini e dei fotogrammi.